TAR Lazio: tirocini per 50 neolaureati in Giurisprudenza

19/04/2021

TAR Lazio, il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, ha aperto la selezione per svolgere tirocini per 50 neolaureati in Giurisprudenza

 

Descrizione dell’offerta 

TAR Lazio, il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, ha pubblicato un bando per la selezione di 50 neolaureati in giurisprudenza per lo svolgimento di tirocini di formazione teorico-pratica della durata di 18 mesi.

I percorsi formativi avranno luogo presso il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio con sede a Roma

Mansioni e Responsabilità

Durante il periodo formativo, i tirocinanti saranno sono affidati ad un magistrato formatore e svolgeranno una serie di compiti, come:

  • studio delle controversie
  • ricerche di legislazione, dottrinali e giurisprudenziali
  • selezione ragionata di massime giurisprudenziali
  • presentazione schemi di decisioni e bozze di provvedimenti;
  • assistere alle udienze pubbliche e, quando possibile, presenziare alle discussioni delle domande cautelari;

Requisiti di ammissione

Sono ammessi alla formazione i concorrenti che abbiano i seguenti requisiti:

  • laurea in giurisprudenza all’esito di un corso di durata almeno quadriennale;
  • media di almeno 27/30 negli esami di diritto costituzionale, diritto privato, diritto processuale civile, diritto commerciale, diritto penale, diritto processuale penale, diritto del lavoro e diritto amministrativo, ovvero un punteggio di laurea non inferiore a 105/110;
  • non abbiano compiuto i trent’anni di età;
  • non abbiano già svolto un periodo di tirocinio presso alcun Ufficio giudiziario

Condizioni economiche

Lo svolgimento dello stage non dà diritto ad alcun compenso. Resta comunque salva la possibilità dei tirocinanti ammessi di partecipare ai bandi per l’attribuzione di una borsa di studio

Maggiori informazioni: Leggi il BANDO di concorso

Guida alla candidatura

Le domande, debitamente sottoscritte e indicanti un recapito telefonico ed un indirizzo di posta elettronica per le comunicazioni da effettuare all’interessato/a, devono pervenire al Tribunale amministrativo del Lazio nelle seguenti modalità:

  • tramite servizio postale, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, corriere privato o agenzia di recapito presso l’indirizzo “Segreteria del Presidente, Via Flaminia 189, CAP 00196 Roma (RM)”
  • tramite posta elettronica certificata all’indirizzo “tarrm-segrpresidente@ga-cert.it”

Scadenza: ore 13.00 ore 13.00 del giorno 27 aprile 2021

SHARE

NEWS PIÙ LETTE

PROSSIMI EVENTI

20
Mag
Lavorare in Philip Morris Italia
ON LINE - 20 maggio ore 11.30
15
Giu
DIVERSITY DAY
ON LINE 15-17 giugno
27
Set
Bio Pharma Day
ON LINE 27 settembre - 1 ottobre