UniCredit Foundation: 8 nuovi bandi per 35 borse di studio e di ricerca

16/09/2019



 UniCredit Foundation mette a disposizione oltre 1 milione di euro a supporto dei migliori talenti in ambito economico e finanziario. La fondazione del Gruppo che dal 2003 opera a sostegno degli studi, della ricerca e in ambito sociale e umanitario, lancia 8 nuovi bandi di concorso per 35 borse di studio e di ricerca.

In particolare, a sostegno dello studio: 

- 2 Borse di Studio Crivelli Europe – 18^ ed. rivolte ai migliori laureati in discipline economiche, bancarie e finanziarie che desiderino iscriversi a un corso di dottorato di ricerca all'estero a partire dall’anno accademico 2020-2021. L’importo globale di ciascuna borsa di studio ammonta a 65.000 euro. In aggiunta, la Fondazione ha previsto una Borsa Speciale Crivelli di 20.000 euro, sempre finalizzata all’iscrizione a un corso di PhD all’estero, a parziale copertura delle spese.
Le iscrizioni online saranno aperte fino al 15 novembre 2019.

- 3 Borse di Studio Marco Fanno 2019 rivolte ai migliori laureati in discipline economiche, bancarie e finanziarie che desiderino iscriversi a un corso di dottorato di ricerca all'estero a partire dall’anno accademico 2020-2021. L’importo globale di ciascuna borsa di studio ammonta a 65.000 euro.
Le iscrizioni online saranno aperte fino al 15 novembre 2019.

- 15 Borse Study-Abroad Exchange Programme – 9^ ed. rivolte a studenti universitari (laurea triennale o master), iscritti almeno al secondo anno di un corso di laurea in economia, finanza o giurisprudenza presso una qualsiasi università europea del perimetro UniCredit, che desiderino trascorrere un periodo di studio all'estero, da 3 a 6 mesi, presso qualsiasi università del perimetro UniCredit. A ciascun vincitore sarà corrisposto un assegno mensile di 700 euro per la durata dello scambio e un importo fisso di 1.000 euro per le spese di viaggio o altre spese.
Le iscrizioni online saranno aperte fino al 15 novembre 2019.

A sostegno della ricerca:

- 3 Borse di Ricerca Top-Up Foscolo Europe – 5^ Ed. premieranno i tre migliori dipartimenti in economia o finanza che parteciperanno ai PhD job market nell’anno 2019/2020. L’obiettivo principale del concorso è di attrarre e trattenere in Europa i migliori giovani economisti che stanno svolgendo la propria attività all’estero. La Fondazione assegnerà a ciascun dipartimento vincitore un contributo annuo di 50.000 euro, quale integrazione (top-up) alla remunerazione e agli altri termini contrattuali offerti dal dipartimento al candidato prescelto.
Le candidature potranno pervenire fino al 30 settembre 2019.

- 2 Borse Marco Fanno Fellowship – 2^ Ed. rivolte ai migliori dipartimenti in economia o finanza di università statali italiane che assegnino posizioni di ricercatore RTDB (ricercatori senior) entro il 31 dicembre 2020. L’obiettivo principale del concorso è di aiutare le università statali italiane ad attrarre e trattenere in Italia i migliori giovani economisti. UniCredit Foundation assegnerà al ricercatore selezionato dal dipartimento vincitore un assegno annuo di 15.000 euro per la durata di un triennio.
Il concorso resterà aperto fino al 31 dicembre 2019.

- 4 Assegni di Ricerca Modigliani – 10^ Ed. per ricercatori impiegati presso qualsiasi università europea per lo svolgimento di un progetto di ricerca in economia o finanza, da concludersi entro un periodo massimo di due anni. I quattro migliori progetti di ricerca in economia e finanza saranno premiati con 10.000 euro lordi annui ciascuno. Il premio, pagato direttamente al vincitore, è annuale e rinnovabile fino a un massimo di 2 anni.
Le candidature dovranno pervenire entro il 15 novembre 2019

- 4 ECON Job Market Best Paper Awards – 6^ Ed. dedicati a giovani dottorandi e dottorati in economia o finanza che parteciperanno all’European Economics Job Market a Rotterdam a dicembre 2019. I quattro vincitori riceveranno un premio di 1.000 euro ciascuno e parteciperanno alla cerimonia di premiazione a Rotterdam.
I paper potranno essere inviati fino all’1 ottobre 2019.

- 2 SUERF/UniCredit Foundation Prizes – 7^ Ed. Saranno premiati con 2.500 euro ciascuno i due migliori paper sul tema “Passive versus Active Asset Portfolio Management: Trends, Drivers, Risks”. I vincitori saranno chiamati a presentare il proprio lavoro durante la conferenza sullo stesso tema, organizzata da UniCredit Foundation e SUERF (The European Money and Finance Forum), che si svolgerà a Milano presso la sede di UniCredit a febbraio 2020. I paper dovranno pervenire entro il 15 ottobre 2019.

SHARE