Europa Networking: Un autunno speciale per i tecnici di rete

06/09/2019



Arriva l’autunno e porta un’interessante novità per gli allievi di Europa Networking!

E’ un ottimo momento per scegliere una specializzazione professionale nelle reti informatiche, sono infatti disponibili i corsi in modalità Bridge, con programmi integrati da nuovi contenuti.

Un’occasione riservata agli allievi Europa Networking dei corsi in partenza questo settembre e ottobre.

Da 25 anni sinonimo di assoluta qualità in un contesto fortemente innovativo come quello delle reti informatiche, Cisco garantisce ai tecnici di rete i corsi professionali più aggiornati alle ultime tecnologie disponibili sul mercato, proponendo percorsi formativi dinamici ed in continua evoluzione. Al momento è in sviluppo il nuovo corso CCNA (CCNA versione 7.0 ) allineato con l’esame industriale CCNA 200-301 che sostituirà dal 23 febbraio 2020 l’attuale esame 200-125.

Europa Networking si impegna ad offrire la versione più recente messa a disposizione da Cisco, seguendo passo passo gli allievi così che possano sempre trarre il meglio dalle opportunità proposte.

Pertanto, come per i precedenti aggiornamenti sui percorsi Cisco prima che vengano rilasciate le prossime versione dei corsi, gli allievi di settembre/ottobre 2019 potranno seguire i corsi in modalità Bridge, che offrono il meglio del precedente e del nuovo programma:

i corsi in modalità Bridge avranno i nuovi contenuti integrati dagli instructors in aula e includeranno le sessioni di retooling gratuiti per permettere ai partecipanti di allineare le proprie competenze ai contenuti dei nuovi  esami industriali.

I corsi in modalità Bridge sono disponibili anche per chi desidera iniziare una carriera nelle reti informatiche; una volta completato il corso, se desiderano gli allievi potranno successivamente iscriversi alle nuove versioni dei corsi Cisco di livello successivo, Cisco Certified Specialist o CCNP (il nuovo Cisco Certification Program prevede i seguenti livelli: CCNA, Cisco Certified Specialist, CCNP e CCIE).

Per gli allievi che si sono già qualificati CCNA o CCNP e desiderano rafforzare la loro posizione proseguendo il percorso formativo, nessuna modifica sul contenuto e modalità degli esami industriali e sulla validità dei relativi certificati fino al 23 febbraio 2020 (quindi gli attuali esami industriali possono essere sostenuti fino al 23 febbraio 2020).

Inoltre gli allievi dei prossimi corsi CCNA avranno la possibilità di sostenere l’esame industriale CCENT (ICND1) fino al 31 luglio 2020.

E' possibile fissare un colloquio individuale o partecipare alle prossime Giornate di Orientamento per avere approfondimenti.

Scopri le prossime partenza già confermate

 

SHARE