Biogen Italia



Nel 2018 Biogen ha celebrato 40 anni di esperienza scientifica e impegno per lo sviluppo di terapie innovative con una missione chiara: essere pionieri nel campo delle neuroscienze.

Tra le prime aziende di biotecnologia al mondo, Biogen è stata fondata nel 1978 da Charles Weissman, Heinz Schaller, Kenneth Murray e dai premi Nobel Walter Gilbert e Phillip Sharp. L’azienda è da oltre 40 anni all’avanguardia nell’ambito delle biotecnologie applicate alle neuroscienze per sviluppare terapie innovative a supporto delle persone affette da gravi patologie neurologiche.

Milioni di persone in tutto il mondo sono affette da sclerosi multipla, malattia di Alzheimer, malattia di Parkinson e sclerosi laterale amiotrofica (SLA). Molte altre soffrono di patologie meno comuni come l’atrofia muscolare spinale (SMA) e la paralisi sopranucleare progressiva (PSP). Nessun’altra area terapeutica vede tante esigenze mediche ancora insoddisfatte quanto le neuroscienze ed è quindi foriera di nuovi e innovativi approcci terapeutici. 

Biogen annovera alcuni dei migliori neurologi e neuroscienziati al mondo e collabora con medici e scienziati per avanzare ulteriormente la propria ricerca. Il focus per le neuroscienze, la profonda esperienza scientifica e l’approccio pionieristico hanno consentito all’azienda di diventare leader nel campo della ricerca e dello sviluppo di farmaci volti a cambiare la vita delle persone affette da malattie neurologiche.

Con un fatturato globale 2018 di 13,5 miliardi di dollari, Biogen conta oltre 7.500 dipendenti, opera direttamente con proprie filiali in 39 Paesi e collabora con una rete di partner in oltre 105 nazioni. La sede centrale si trova a Cambridge, nel Massachussetts (USA), il quartier generale europeo è ubicato a Baar, in Svizzera; i siti produttivi hanno sede nel Research Triangle Park in Nord Carolina e a Hillerod in Danimarca. Nel 2016 è stata posata la prima pietra del nuovo stabilimento di Solothurn, in Svizzera, un impianto di nuova generazione che sarà completato alla fine del 2020. Questa struttura sarà una delle più avanzate nel suo genere e contribuirà a confermare la leadership nella produzione di prodotti biologici sia in termini di produttività che di capacità, utilizzando nuove tecnologie.

La Ricerca
Oggi Biogen vanta il portfolio di farmaci più ampio al mondo nell’ambito delle terapie per la sclerosi multipla (SM), ha introdotto il primo e unico trattamento per l’atrofia muscolare spinale (SMA) ed è all’avanguardia nella ricerca neurologica e neuroimmunologica, per patologie come l’Alzheimer e la demenza, i disturbi del movimento, i disturbi neuromuscolari, il dolore neuropatico, altri ambiti neuropsichiatrici e in malattie neurologiche acute.

La ricerca scientifica è il cuore del lavoro Biogen: l’azienda investe circa il 20% del proprio fatturato annuo per lo sviluppo di trattamenti innovativi per rispondere a bisogni terapeutici ancora insoddisfatti.
Inoltre, tramite il suo portfolio di biosimilari, Biogen offre l’opportunità di ridurre le aspettative di spesa del Servizio Sanitario per le terapie biologiche di importanti malattie. In questo modo l’azienda crea sostenibilità e alimenta il circolo virtuoso dell’innovazione, per consentire un continuo progresso medico e aumentare le possibilità per i pazienti di accedere a trattamenti e assistenza necessari.

Biogen in Italia
In Italia dal 1997 e con un’affiliata indipendente dal 2011, l’azienda, ha sede a Milano. Nei suoi oltre 20 anni di attività ha sempre cercato di mettere a disposizione dei pazienti e della comunità scientifica italiana terapie innovative per il trattamento della Sclerosi Multipla. Oggi, questo impegno continua anche in ambiti diversi quali Atrofia Muscolare Spinale (SMA) e Alzheimer, grazie al lavoro di 130 persone animate da una forte vocazione per migliorare la qualità di vita dei pazienti. 

Dal 2013 al 2018 Biogen Italia si è classificata per sei anni consecutivi fra le aziende Best Work Place, il prestigioso riconoscimento assegnato dal Great Place to Work Institute alle imprese che offrono un ambiente di lavoro votato alla trasparenza dei rapporti, stimolante e attento al benessere e alla crescita professionale dei propri collaboratori. Nell’edizione 2018, l’azienda è salita al quinto posto nella categoria medie imprese, guadagnando ben cinque posizioni rispetto all’anno precedente ed è entrata nella top 20 dei Best Place to Work per le donne; inoltre ha recentemente ottenuto la settima posizione nella classifica Best Workplaces for Innovation 2018, unica azienda del settore farmaceutico tra le centoventisette classificate e la certificazione per la parità di genere conferita dall’istituto Winning Women.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.biogenitalia.it. È anche possibile seguire Biogen su Twitter, LinkedInFacebook, YouTube.

Biogen Italia 11/03/2019 Milano
Biogen Italia 11/03/2019 Milano
Biogen Italia 11/03/2019 Milano
Biogen Italia 11/03/2019 Milano
Biogen Italia 11/03/2019 Milano

Settore
Lauree PreferiteEconomia, Medico/Sanitaria, Scientifica, Umanistica
Area Geografica
Area di inserimento